Art museum Lugano

Art museum Lugano

Il Museo d’arte della Svizzera italiana (MASILugano) nasce dall’unione tra il Museo Cantonale d’Arte e il Museo d’Arte della Città di Lugano, istituti pubblici attivi da decenni sul territorio cittadino. Il progetto di riunire in un museo unico i due istituti è maturato per rispondere alle naturali necessità di sviluppo dei due musei che dal 2012 lavorano sotto un’unica direzione.
La creazione del MASI, oltre ad ottimizzare le risorse, rafforza i progetti museali permettendo maggiore flessibilità rispetto alla programmazione e agli spazi in cui essa si potrà articolare.
L’attività del MASI si svolge in parallelo in due sedi: quella principale situata all’interno del nuovo edificio del LAC e quella storica di Palazzo Reali, in precedenza sede del Museo Cantonale d’Arte.

Al LAC il museo si sviluppa su tre piani per una superficie complessiva di 2.500 metri quadrati. Il piano inferiore ospita la collezione permanente, mentre i restanti 1.820 metri sono dedicati a mostre temporanee. In questi spazi il MASI focalizza il suo interesse sull’arte del Novecento e contemporanea, nelle diverse forme e tecniche espressive, dedicando attenzione sia agli artisti giovani ed emergenti, sia a quelli già storicizzati, ai temi attuali e futuri delle arti e della società, proponendo esposizioni interdisciplinari in collaborazione con il settore del teatro e della musica.

Nei tre piani di Palazzo Reali, edificio di fondazione rinascimentale già sede del Museo cantonale d’arte, su una superficie espositiva di circa 900 metri quadri l’attività del MASI si concentra invece sulla storia dell’arte del territorio e sulla valorizzazione di nuclei specifici delle collezioni.

Missione

Il MASI condivide i valori che il LAC ha identificato per se stesso e per le istituzioni culturali che ne producono i contenuti:

  • Cultura come bene comune. Il Museo considera il patrimonio artistico come un bene comune e collettivo e opera per garantirne la piena fruibilità ed accessibilità.
  • Impegno sul territorio. Il Museo s’impegna responsabilmente per contribuire alla crescita culturale della società.
  • Funzione pubblica. Il Museo orienta la propria azione verso una gestione delle risorse efficace, efficiente ed eticamente orientata, conscio dei significati che appartengono alla funzione pubblica.
  • Qualità, creatività e innovazione. Il Museo persegue la qualità senza compromessi e incentiva la creatività e l’innovazione con attenzione alle nuove generazioni.

Oltre alla tutela, alla ricerca, conservazione e incremento del patrimonio artistico, il museo intende favorire con la sua azione culturale la sperimentazione, il confronto, il rispetto, indagando temi e problematiche della realtà odierna.

2500 m2 ideati per lasciare alle opere il ruolo di protagoniste, per indurre al silenzio e alla contemplazione. Con circa 600 m2, un solo piano del Museo al LAC ha la stessa superficie espositiva di tutta Villa Malpensata, storica sede del Museo d’Arte cittadino.

Aenean lectus elit, fermentum non, convallis id, sagittis at, neque. Nullam mauris orci, aliquet et, iaculis et, viverra vitae, ligula. Nulla ut felis in purus aliquam imperdiet. Maecenas aliquet mollis lectus. Vivamus consectetuer risus et tortor. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Integer nec odio. Praesent libero. Sed cursus ante dapibus diam. Sed nisi. Nulla quis sem at nibh elementum imperdiet. Duis sagittis ipsum.

Museo d’arte della Svizzera italiana, Lugano
LAC Lugano Arte e Cultura
Piazza Bernardino Luini 6
CH – 6901 Lugano

info@masilugano.ch
www.masilugano.ch

Lunedì chiuso

Aperture straordinarie
19.03.2018 / Giornata gratuita offerta da Credit Suisse
02.04.2018, 21.05.2018



Tariffe

Ingresso museo

Intero: CHF 20.–

Ridotto: CHF 14.–
over 65
AVS / AI, Gruppi, Studenti / Students (17-25), Ticino Ticket

Abbonamento Musei Lombardia • Arcobaleno annuale • ASSSA / VKKS / ASHHA • Club Rete 2 • FAI SWISS Holiday Card • Lugano Card (City) • SKIRA Club  • Studenti in Storia dell’arte  • Touring Club Italiano

Gratuito

< 16 anni
Primo Giovedì sera del mese (17.00–20.00)
18enni Città di Lugano • AMS / VMS • ICOM • Passaporto Musei Svizzeri / Schweizer Museumspass/ Passeport Musées Suisses • ProMuseo • Raiffeisen  •  Vereinigung Zürcher Kunstfreunde • Visarte


Borse con dimensioni superiori a 40 x 40 x 20 cm, trolley e zaini nonché i passeggini dovranno essere depositati nel guardaroba.


Visite guidate gratuite per singoli visitatori
ogni domenica ore 13:00

>Calendario e prenotazioni on-line

Visite guidate per gruppi

In italiano: Chf 150.–
In francese, tedesco o inglese: Chf 200.–

Visite guidate combinate per gruppi
In italiano: Chf 250.–
In francese, tedesco o inglese: Chf 300.–

Mediazione culturale
Calendario completo delle attività:
www.edu.luganolac.ch


Scuole

Scuole del Cantone Ticino e Grigioni Italiano
Ingresso + visita guidata: gratuiti

Altre Scuole

< 17 anni
visita in italiano: Chf 80.– per gruppo
In francese, tedesco o inglese: Chf 100.– per gruppo

17–25 anni
Ingresso + visita in italiano: Chf 18.– a persona
In francese, tedesco o inglese: Chf 20.– a persona

Prenotazione gruppi e scuole
+41 (0)58 866 4230
lac.edu@lugano.ch